News

Suv Santa Fe e sicurezza: novità per rilevare bambini a bordo

Lettura stimata: 2 minuti

Suv Santa Fe: avanguardia e sicurezza al massimo nel prossimo modello Hyundai.

La nuova vettura, in uscita a marzo, avrà sofisticati sistemi di rilevazione persone e di frenata in retromarcia.

Suv Santa Fe: impossibile dimenticare persone in auto

La scommessa della casa automobilistica Hyundai è l’ottimizzazione della sicurezza.

La nuova versione del suv Santa Fe, infatti, propone meccanismi di ultima generazione per evitare incidenti e gravi distrazioni.

Il sistema Rear Occupant Alert è la vera innovazione.

Questo sistema si attiva quando la vettura viene chiusa e rileva la presenza di passeggeri sul sedile posteriore. Un allarme intelligente, quindi, utilissimo per prevenire l’abbandono di bambini in auto.

Hyundai dimostra di affiancare così la ricercatezza stilistica dell’automobile con la più elevata ingegneria per la sicurezza:

Guida sicura anche con frenata automatica

I sensori per la rilevazione di persone a bordo non sono l’unica innovazione del Suv Santa Fe.

Hyundai ha progettato e inserito anche il meccanismo Rear Cross-Traffic Warning. Questo sistema consente di captare possibili urti posteriori ed è corredato da frenata automatica in retromarcia.

Nei casi di scarsa visibilità e di complessità di manovra in retromarcia, l’automobilista può contare pertanto su un controllo intelligente della vettura.

Attendiamo con interesse l’uscita sul mercato.

Per approfondire: Hyundai.com  

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *