News

Le buone regole per noleggio auto: dalla prenotazione alla consegna

Lettura stimata: 3 minuti

Ecco le buone regole per noleggiare l’auto in modo sicuro! 

Le ha stilate l’Aniasa – Associazione nazionale industria autonoleggio e servizi automobilistici e UNC – Unione nazionale consumatori. Dalla prenotazione sino alla consegna del veicolo, sono molti gli accorgimenti da valutare. Per evitare brutte sorprese e viaggiare tranquilli segui questi semplici consigli.

Le buone regole per noleggio un’auto: prenota e ritira il veicolo con attenzione

Il noleggio di automobili è ben radicato tra gli italiani, soprattutto in vista delle vacanze. Il nolo di un veicolo nel posto di villeggiatura risolve spesso i problemi di viaggio e di gestione della propria vettura. Non solo, sono molte anche le persone che adottano questo sistema per spostamenti di lavoro.

Cosa bisogna valutare quando si noleggia una macchina?

Ecco i consigli per evitare truffe e problemi:

  • Preferisci società di rent a car: i costi sono più bassi
  • Verifica sempre i servizi inclusi nel prezzo di noleggio
  • Controlla quali sono gli optional esclusi nel costo
  • Prediligi un’assicurazione completa, anche se più costosa
  • Informati bene sui metodi di pagamento accettati

Inoltre, se la prenotazione avviene online:

Prima di pagare ricorda di richiedere una mail con il contratto dettagliato.

Infine, ricorda di controllare la carta di credito e di farti comunicare la data precisa di prelievo della somma.

Quando si ritira il veicolo, occorre visionare con attenzione l’automobile.

Per evitare addebiti futuri per eventuali danni non causati durante il nolo, infatti, è importante segnalare anche il più piccolo graffio.

Ammaccature e danneggiamenti vanno annotati nel contratto prima di prendere l’auto.

Anche i documenti del veicolo devono essere corretti e completi.

Attenzione al carburante quando si riconsegna l’auto

Le buone regole per il noleggio auto comprendono accorgimenti anche quando il veicolo viene riconsegnato.

  • L’auto va riportata alla società con il pieno di carburante.

Questa è una regola importante e piuttosto severa. In caso di inadempienza, infatti, la penale potrebbe essere salata. Per essere precisi, si può far annotare nel contratto il livello di benzina che presenta la macchina riconsegnata.

L’attenzione deve essere massima anche per controllare la presenza o meno di nuovi danni e per il rilascio di ricevute complete.

Scarica la guida UNC

È possibile scaricare dal sito dell’Unione Nazionale Consumatori il PDF ufficiale con la guida: clicca sull’immagine o segui il link>

Per approfondire:

Fonte immagine >

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *