News

Hyundai SSZ e la musica a bordo: rivoluzione hi-tech

Lettura stimata: 2 minuti
Hyundai SSZ Anteprima - Riparando

Hyundai SSZ: ecco in cosa consiste l’ultima trovata tecnologica della casa sudcoreana, un rivoluzionario progetto per l’intrattenimento a bordo!

Ogni passeggero avrà la possibilità di ascoltare la propria musica preferita, senza cuffie e contemporaneamente! Scopriamo come è possibile.

Hyundai SSZ – Sound Separate Zone: una canzone per ogni passeggero

Si chiama Sound Separate Zone l’innovativo sistema Hyundai per veicoli. La tecnologia è la risposta più efficace alle esigenze dei passeggeri in tema di musica: basta litigi su quale canzone scegliere come sottofondo del viaggio.

SSZ si compone di speciali altoparlanti che, attraverso dei sistemi scientifici, riescono ad aumentare o a ridurre l’audio delle onde sonore. La sovrapposizione dei suoni è annullata e i rumori sono cancellati.

Grazie agli altoparlanti di ultima generazione, infatti, ogni passeggero potrà tranquillamente ascoltare la sua colonna sonora preferita. La grande novità sta proprio nel funzionamento: niente cuffie e possibilità di comunicare.

Sound Separate Zone è capace di isolare alcuni suoni e destinarli ad un unico interlocutore, come le informazioni del navigatore indirizzate unicamente al conducente.

Inoltre, il sistema offre la possibilità di effettuare chiamate telefoniche a mani libere.

Hyundai SSZ

Immagine ufficiale sito Hyundai

Ecco quando arriveranno le auto con SSZ

Le automobili Hyundai con SSZ saranno disponibili sul mercato nel giro di circa due anni. Per ora la casa sudcoreana non ha specificato quali modelli avranno l’avanzato sistema incorporato.

L’unica certezza per gli automobilisti esigenti è che l’intrattenimento a bordo diventa sempre più accattivante. La tecnologia applicata all’automotive renderà i veicoli dei mezzi con tutto il necessario per il relax.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *