News

Consigli per guidare in gravidanza: sicurezza e comfort in auto

Lettura stimata: 2 minuti

I consigli per guidare in gravidanza sono fondamentali per viaggiare in piena tranquillità. Se le donne incinta non vogliono rinunciare alla propria autonomia negli spostamenti, devono seguire alcuni importanti suggerimenti.

Consigli per guidare in gravidanza: occhio a cintura, sedile e prudenza

Guidare durante la gravidanza si può, a patto di sentirsi sicure e in forma. La prima importante regola per le donne incinta, infatti, è saper capire il proprio corpo e comportarsi di conseguenza. Se la sensazione di sonnolenza o spossatezza prende il sopravvento, è fondamentale lasciare la guida a qualcun’altro. Ma se ci si sente in forma e attive, allora si può guidare.

Occorre, comunque, seguire alcuni pratici consigli, quali:

Riparando Consigli per guidare in gravidanza

  • mettere sempre la cintura di sicurezza, obbligatoria anche in gravidanza
  • attivare sempre l’airbag
  • posizionare al meglio il sedile, per non schiacciare il pancione
  • indossare abiti comodi
  • fare spesso pause durante la guida, specialmente per tragitti medio-lunghi
  • bere molto per facilitare la circolazione mentre si guida.

Per quanto riguarda l’uso della cintura di sicurezza, bisogna ricordare di posizionarla nel modo corretto.

Per evitare fastidi al pancione, infatti è bene:

  • passare il nastro superiore attraverso i seni e adagiarlo sul lato dell’addome
  • mettere il nastro inferiore sotto la pancia

L’articolo 172 del Codice della Strada contempla un’eccezione all’utilizzo della cintura in gravidanza. Se ci sono particolari problemi di salute, infatti, la donna incinta può evitare di allacciare la cinta. Deve, comunque, portare sempre il certificato medico che accerta tali condizioni.

Guidare con aria condizionata ed evitare strade sconnesse

Tra i consigli per guidare in gravidanza durante la stagione estiva, c’è quello di attivare l’aria condizionata. Una temperatura accettabile, infatti, aiuta la donna incinta a mantenere inalterata la pressione.

Fondamentale è evitare viaggi su strade sconnesse, come, per esempio, le vie di campagna. Ridurre al minimo i sobbalzi è molto importante per il feto. In caso sia impossibile evitare questi terreni, bisogna guidare a velocità molto bassa e con elevata prudenza.