News

Causa auto in panne: nel 2018 crescono i dati su pneumatici forati

Lettura stimata: 2 minuti
Causa auto in panne - Riparando

Causa auto in panne: sempre più spesso l’intervento del carroattrezzi è dovuto a pneumatici forati. Il 2018 ha fatto registrare un sostanziale aumento del numero di richieste. Scopriamo di più!

Subito dopo i guasti al motore, la scarsa manutenzione degli pneumatici è tra le principali cause di vettura in panne. È quanto ha rivelato un’indagine svolta da Europ Assistance Italia.

Causa auto in panne: in crescita i dati su pneumatici forati

In Italia nel 2018 ben il 6% dei guasti che hanno richiesto l’intervento del carroattrezzi sono stati causati da forature o ruote danneggiate.

Nel 2017, invece, lo stesso tipo di interventi non superava il 4,4%. Infatti, i dati resi noti da Europ Assistance Italia si basano su rilevazioni effettuate nel biennio 2017/2018.

Un duplice interpretazione

I numeri in aumento lasciano spazio a una duplice interpretazione.

Da una parte, infatti, vanno tenuti in considerazione fattori come il pessimo stato del manto stradale o la presenza di oggetti acuminati e detriti. Dall’altra, va segnalata una scarsa propensione da parte dei driver a sostituire la ruota danneggiata utilizzando gli attrezzi in dotazione nella propria auto.

Causa auto in panne - Riparando

Ecco come evitare il danneggiamento degli pneumatici

Kit di sostituzione o kit di riparazione sono l’incubo di molti automobilisti che in caso di auto in panne non saprebbero dove mettere mano. La miglior soluzione allora è effettuare una costante manutenzione sugli pneumatici, quantomeno per evitare spiacevoli sorprese mentre si è alla guida

Ecco una serie di controlli da effettuare periodicamente:

  • bilanciamento degli pneumatici
  • convergenza degli pneumatici
  • pressione degli pneumatici

Pneumatici forati e non solo

Altre cause di auto in panne, e per le quali gli automobilisti ricorrono all’intervento del carroattrezzi, sono:

  • problemi di avviamento
  • guasti al motore
  • batterie scariche 

In ogni caso, il nostro consiglio è sempre quello di guidare con prudenza e prestare attenzione a tutti gli interventi periodici di manutenzione sul proprio veicolo.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *