Diagnosi

Fiat Croma: problema cruise control che improvvisamente sparisce

Lettura stimata: 4 minuti
Fiat Croma problema cruise control che improvvisamente sparisce Riparando

Problema Cruise control su Fiat Croma: scopri come abbiamo risolto il problema della disattivazione automatica quando l’auto viaggia in quinta e sesta!

Il sistema cruise control è un optional che sta conquistando quote d’interesse sempre maggiori tra gli automobilisti, per motivi diversi: risparmio carburante, comfort alla guida, possibilità di limitare i rischi di multe.

Molte case auto oramai lo forniscono di serie, vista la facilità con cui viene richiesto dalla clientela in fase di acquisto di un nuovo veicolo.

La problematica che andiamo ad affrontare in questo articolo riguarda il veicolo sotto specificato:

FIAT CROMA (mod. 194)
Motorizzazione 1.9 multijet 16V
Potenza 150CV
Codice motore 939A2000
Cambio manuale a sei rapporti
Anno 2010
km 139.000

Problema Cruise Control su Fiat Croma

La vettura in questione è equipaggiata con un cambio manuale del tipo M32 a sei marce, nonché di cruise control per il controllo automatico della velocità.

La gestione di tale sistema passa attraverso il buon funzionamento dei seguenti componenti:

  • Devioguida
  • Centralina motore
  • Pedale freno
  • Pedale frizione e parametro “velocità veicolo” (da ABS a centralina motore).

Da ciò deriva che, tanto per iniziare:

Qualunque causa di malfunzionamento debba essere ricercata nei suddetti componenti.

Cruise Control: problematica riscontrata

Nel dettaglio, il malfunzionamento che abbiamo analizzato derivava dal fatto che:

Il cruise control lavorava correttamente soltanto fino al quarto rapporto, disattivandosi automaticamente quando si viaggiava in quinta o in sesta.

Teniamo a precisare che la vettura non manifestava l’anomalia per mezzo di alcuna spia sul quadro strumenti.

Cruise Control: analisi codici guasto

Dopo aver effettuato una scansione dei codici guasto su tutte le centraline, ci si è accorti che in nessuna di queste erano presenti errori.

Per eccesso di scrupolo si è verificato per mezzo di strumentazione diagnostica il buon funzionamento dei pedali, ma la pressione e il rilascio di freno e frizione venivano riconosciuti correttamente dalla centralina motore.

Si ricorda che il problema si aveva solo in quinta e sesta, ma non marciando ad esempio in terza.

A scopo illustrativo, sono di seguito riportati i dettagli relativi alla quinta e alla sesta velocità del cambio M32 che equipaggia la vettura.

Problema cruise control su Fiat Croma 5 Marcia e sincronizzatore

Problema cruise control su Fiat Croma 6 marcia e cuscinetti

Ulteriori controlli effettuati

Successivamente si è controllato che il parametro “velocità veicolo”, in particolare marciando in quinta e sesta, venisse letto. E ciò avveniva.

Si è passato poi a effettuare una pulizia dei contatti del devioguida e della centralina motore.

Al netto di tutti i suddetti controlli non si riusciva a risolvere il problema.

Un indizio significativo dalla diagnosi motore

Da non trascurare un’informazione molto importante. In diagnosi motore, quando si cercava di visualizzare il parametro “marcia inserita”, si notava che il rapporto innestato veniva riconosciuto in tutte le marce, eccetto la quinta e la sesta, in corrispondenza delle quali appariva un trattino.

Si ricorda che questa vettura non è dotata di sensore riconoscimento rapporto. Tale parametro viene derivato incrociando i giri motore con la velocità del veicolo, ricavata dalla centralina ABS.

Andando a indagare sullo storico del veicolo, si è scoperto che la vettura era stata interessata dalla sostituzione del cambio completo.

Il cambio era stato sostituito

Tale operazione non ha previsto la sostituzione del cambio con uno nuovo, ma anzi, anche per via del prezzo, si è deciso di optare per un cambio di rotazione.

Poiché il cambio in oggetto viene installato a bordo di diversi veicoli, non solo FIAT ma anche OPEL, e su diverse motorizzazioni con diverse potenze, sulla vettura in oggetto si era montato un cambio non identico, come rapporti di quinta e sesta, a quello originario.

Ciò determinava che in quinta e in sesta la vettura raggiungeva velocità effettive (misurate dall’ABS) differenti da quelle calcolate dalla centralina motore.

Problema cruise control su Fiat Croma risolto!

In merito riportiamo la tabella dei rapporti di trasmissione dichiarati da Fiat per il cambio M32 installato sulla Croma:

Cambio M32, rapporti di trasmissione

Sostituendo il cambio “non idoneo” con un identificativo di cambio esatto, specifico per il veicolo in questione, il problema è rientrato.

10 commenti
    • Redazione
      Redazione dice:

      Salve Manu,

      Grazie per averci scritto. La sola sostituzione dei due ingranaggi potrebbe essere più economica, ma visto che il cambio installato sulla vettura non era corretto da codice ricambio, il proprietario del veicolo e l’autoriparatore hanno di comune accordo deciso di sostituire l’intero cambio con un componente specifico per quella vettura ed evitare qualsiasi successiva complicazione.

      Un saluto dalla Redazione Riparando, a presto 🙂

      Rispondi

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *